Image and video hosting by TinyPic
Home > appuntamenti > Iniziative, appuntamenti, eventi organizzati da circoli e comitati Arci in tutta Italia
A Milano ‘Ospitalità solidale’
Mini appartamenti a canoni agevolati ai giovani a Milano che si rendano disponibili per servizi di vicinato: è l’iniziativa di Palazzo Marino che con il progetto Ospitalità solidale selezionerà nelle prossime settimane 24 giovani tra i 18 e i 30 anni (reddito non superiore ai 1.500 euro, purché non assunti a tempo indeterminato) cui assegnare altrettanti alloggi sottosoglia nei quartieri di edilizia popolare Ponti e Cà Granda-Monterotondo. Il progetto di coordinamento delle attività di vicinato sociale sarà coordinato da Arci Milano, Dar Casa e Coop sociale Comunità Progetto.
Il bando resterà aperto fino al 7 agosto, termine dopo il quale verrà stilata una graduatoria pubblica e trasparente. I giovani assegnatari pagheranno una retta di 300 euro al mese e potranno usufruire di un percorso di orientamento all’autonomia abitativa e lavorativa. In cambio si chiederà loro di dedicare almeno 10 ore al mese come volontari alle attività e agli interventi sociali che verranno realizzati nel quartiere sotto il coordinamento delle associazioni.
 www.arcimilano.it
 
GUSTO DEL CINEMA
SOMMA VESUVIANA (NA)  5 ricette per 5 film: questa è la sintesi dell’evento Gusto del Cinema, una manifestazione da non perdere che associa un film ad una serata in cui si potranno mangiare, a prezzi popolari, piatti preparati da grandi chef. Gusto del Cinema è un’originale rassegna cinematografica e di arte culinaria organizzata dall’Arci di Somma Vesuviana, che si svolgerà nel suggestivo Borgo Casamale di Somma Vesuviana dal 17 luglio al 7 agosto 2014.
Prossimo appuntamento il 20 luglio alle 20.30 con Allacciate le cinture di Ferzan Özpetek.
 fb Il Gusto del Cinema 

I laboratori della memoria
SAVONA Arcisolidarietà Savona, in partenariato con Arci Savona e la SMS Cantagalletto, organizza i Laboratori della memoria: corsi per la riscoperta degli antichi mestieri, con interventi di esperti del settore e testimonianza di volontari. I moduli proposti riguardano l’agricoltura e la panificazione. I corsi sono riservati a inoccupati e disoccupati dai 18 ai 29 anni. Il progetto è stato realizzato con il contributo del bando della progettazione sociale della Festa del volontariato.
savona@arci.it  

CINEMA ALL’APERTO
PIACENZA Continuano gli appuntamenti con la rassegna estiva di cinema all’aperto all’Arena Daturi, promossa dall’Arci Piacenza insieme all’associazione culturale Cinemaniaci. Lunedì 28 luglio sarà proiettato The butler di Lee Daniels. Cecil Gaines, da domestico di una piantagione di cotone a maggiordomo della Casa Bianca, presta servizio a 7 presidenti. Il film ripercorre le tappe della conquista dei diritti civili da parte della popolazione di colore statunitense attraverso gli occhi del protagonista. Inizio proiezioni alle 21.30.
www.arcipc.it  

Appunti di viaggio
NISCEMI (CL) Il circolo Arci Liberamente promuove la seconda edizione del concorso fotografico a premi Appunti di viaggio. Aperto a tutti, scadenza per la consegna il 30 luglio. Regolamento completo sul sito.
www.arciliberamente.net
 
Arci Verona sulle panchine anti-bivacco
Sulla rimozione delle panchine anti-bivacco a Verona interviene l’Arci.
La presidente del comitato territoriale Michela Faccioli osserva: «La notizia della rimozione delle cosiddette panchine anti-bivacco e delle aree pic-nic svela il triplice fallimento della politica sociale e turistica dell’amministrazione comunale. Le panchine anti-bivacco con i braccioli divisori erano state originariamente installate per disincentivare le ‘cattive frequentazioni’, quelle dei senza fissa dimora, e ora saranno tolte proprio perché le avrebbero incentivate.
Di più: le aree pic-nic erano state pensate per fornire ai turisti un luogo di ristoro e ora, nel bel mezzo dell’estate e del flusso turistico, verranno smontate, con il risultato che i turisti, sia italiani sia stranieri, oltre a non poter più usufruire di spazi in cui sostare, non potranno nemmeno consumare un panino in libertà perché permane il divieto comunale introdotto alcuni anni fa.
E infine la realizzazione delle panchine e delle aeree pic-nic aveva costituito una voce di spesa, come ora costituisce un danno rinunciarvi.
La Giunta comunale, che ha fin qui condotto una politica di nascondimento delle problematiche cittadine, farebbe bene ad affrontare con più serietà le questioni sociali e di sviluppo, aiutando e non cacciando le persone in difficoltà, e accogliendo i turisti non con i divieti, ma con servizi all’altezza di una città patrimonio dell’umanità per la sua struttura urbana e per la sua architettura».

 

Arcireport, 25 luglio 2014 

image image image image image image image image image image image
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss