Stay Tuned, la campagna di crowdfunding di Radio Barrio

Fino al 10 gennaio si può sostenere la raccolta fondi per aiutare la web radio di Arci Crotone a non chiudere. Info all'interno

La mafia non è...a Genova il progetto per la legalità

Nel centro storico di Genova è nata una rete di negozianti antimafia ha avviato la campagna La mafia non è...collegata ad un has…

La Giornata di azione globale contro il razzismo e per i diriti dei migranti, rifugiati e sfollati

La Giornata di azione globale contro il razzismo e per i diritti dei migranti, rifugiati e sfollati cade il 18 dicembre, data in cui, nel 1990, le Nazioni Unite adottarono la Convenzione per i diritti dei lavoratori migranti e delle loro famiglie. In questa data, quest'anno a Roma nella sala Aldo Moro della Camera dei Deputati ci sarà un incontro pubblico con la Presidente Laura Boldrini, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio e l'onorevole Marilena Fabbri

'Col pareggio ci perdi', il 18 dicembre giornata di raccolta firme e dibattito a Roma

Giovedì 18 dicembre sarà una giornata importante per la Campagna Conilpareggiociperdi: in tutte le città ci saranno banchetti per la raccolta di firme e iniziative di discussione. A Roma, nell’auditorium di via Rieti Stefano Rodotà, Susanna Camusso, Maurizio Landini, coordinati da Norma Rangeri, si confronteranno sulla proposta di legge di iniziativa popolare di revisione costituzionale che vuole cancellare il pareggio di bilancio dalla Costituzione. Info all'interno

Un'altra Difesa è possibile. Una legge di iniziativa popolare per la Difesa civile, non armata e nonviolenta

Con la giornata nazionale di raccolta firme del 10 dicembre – Giornata mondiale dei Diritti Umani – si è formalmente aperta la Campagna “Un’altra Difesa è possibile”, che punta a raccogliere almeno 50mila firme entro la fine di maggio per una proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo ‘Istituzione e modalità di finanziamento del Dipartimento della Difesa civile, non armata e nonviolenta’. Info all'interno

Un paese diverso è possibile? A che punto è la riforma della legge sulla cittadinanza
arton10369.jpg
La campagna L’Italia sono anch’io, promossa dalle principali organizzazioni sociali impegnate nel campo dei diritti dei migranti (www.litaliasonoanchio.it), organizza un incontro pubblico il 18 dicembre 2014 presso la Sala Aldo Moro della Camera dei Deputati, in occasione della Giornata Internazionale delle Nazioni Unite per i diritti dei lavoratori migranti e delle loro famiglie. La coalizione che ha promosso la campagna ha depositato in Parlamento, oramai 3 anni fa, due proposte di legge di iniziativa popolare, raccogliendo più di 200 mila firme. Leggi il testo completo all'interno
 Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png
Riconoscimento Stato di Palestina e ripresa relazioni diplomatiche Usa-Cuba: due belle notizie che per l'Arci coronano decenni di impegno civile

palestina-.jpg
Il 17 dicembre 2014 è uno di quei giorni che sarà ricordato per la contemporaneità di due eventi nello scenario globale che muovono la Storia sulla strada della giustizia e della pace mondiale. 
Entrambi rappresentano un passaggio epocale che, dopo essersi fatto largo nelle coscienze individuali e collettive, approdano ad un riconoscimento istituzionale che aprirà scenari destinati a mutare significativamente le relazioni tra i popoli e gli Stati. Per l'Arci, e per tanta parte del fronte progressista del nostro Paese, non sono solo due belle notizie, ma coronano decenni di impegno civile e progettualità associativa che ostinatamente abbiamo perseguito nella consapevolezza di essere “dalla parte giusta”. Leggi qui il comunicato stampa

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

No Tav: per i giudici della Corte d'Assise di Torino l'attacco a Chiomonte non fu terrorismo
notav-e1404140620478-380x210.jpg
La decisione dei giudici della Corte d'Assise di Torino – che assolve i quattro NoTav dall'accusa di terrorismo “perché il fatto non sussiste” – non fa altro che confermare quello che il movimento NoTav e l'Arci da sempre affermano: la sproporzione delle accuse rispetto all'accaduto. Valutiamo con soddisfazione dunque il fallito tentativo di criminalizzare, ancora una volta, il dissenso, tentativo che, almeno questa volta e fino a questo momento, subisce una significativa battuta di arresto. Leggi qui il testo del comunicato stampa

 Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Il diritto di crescere liberi

103636293-e0c963ee-c2b2-4e0f-bc8e-89faee5ad9c0.jpg
In Pakistan una nuova orrenda strage di bambini; una strage senza giustificazioni nè logica. Non può succedere che adulti che si sentano ‘offesi’ si vendichino in modo atroce e vile uccidendo e ferendo centinaia di bambini indifesi all’interno di una scuola.
O forse una logica esiste, è quella di ‘uccidere’ con la paura l’istruzione, che è l’unico strumento che può far crescere liberi. Leggi all'interno il testo completo
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Il calendario Arci per il 2015  

copertina_calendario_arci_2015_ritaglio.jpg
L’Arci ha realizzato un calendario per il 2015, che sarà dedicato a Lampedusa vista attraverso il festival Sabir, di cui siamo stati ideatori e protagonisti. Il calendario è un oggetto che ci accompagna tutto l’anno, caratterizza le nostre abitazioni e i nostri spazi di lavoro. Per informazioni sui costi e le spedizioni, inviare un’email a merchandising@arci.it altre info all'interno

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Il Governo Renzi vuole la privatizzazione dell'acqua: fermiamolo!

scatole_acqua.jpg
Nel 2011 ci siamo mobilitati in massa per salvare l’acqua e i servizi pubblici dalla privatizzazione e abbiamo vinto. Da allora, ogni governo ha tentato di cancellare quella vittoria e consegnare l’acqua ai grandi capitali finanziari. Non ci sono riusciti, si sono sempre scontrati con un risultato referendario chiaro a favore dell’acqua pubblica e con migliaia di cittadine e cittadini determinati a difenderlo. Leggi all'interno l'articolo di Paolo Carsetti, del Forum Italiano Movimenti per l'Acqua, e il testo della petizione con le informazioni per firmare
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.pngDisponibile "Compasito", il manuale del Consiglio d'Europa per l'educazione ai diritti umani per le bambine e i bambini 
uid_riza_351.jpg
Nella giornata mondiale dei diritti umani, che il mondo dedica a ricordare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, promulgata dalle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948, Arciragazzi, Arci Servizio Civile e REDU, Rete Educare ai Diritti Umani sono liete di annunciare l'uscita dell'edizione italiana di "Compasito – il Manuale per l'educazione ai diritti umani con le bambine e i bambini", realizzato nel 2007 dal Consiglio d'Europa.L’edizione italiana di Compasito è stata realizzata grazie allo sforzo congiunto delle nostre tre organizzazioni, che hanno gratuitamente tradotto il testo e ne sostengono la stampa e diffusione. Approfondimenti all'interno
 
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Prende il via la terza edizione del Premio Pierangelo Bertoli

bertoli22.jpg
Ai nastri di partenza la terza edizione del Premio Pierangelo Bertoli, dedicato al cantautore sassolese, il cui valore artistico è stato talmente elevato da motivare la nascita di un concorso per premiare chi – come lui - attraverso la musica è capace di arrivare al cuore della gente.
Al concorso, destinato ai giovani cantautori, possono partecipare singoli o band che scrivono i testi delle proprie opere, requisito fondamentale, e ne compongono la musica. All'interno termini e condizioni di partecipazione al concorso. Leggi la notizia
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Noi riconosciamo lo Stato di Palestina! 

bandiera-palestinese.jpgE' con profonda determinazione e convinzione di essere nel giusto, e di agire per la giustizia e per la pace che il Consiglio nazionale dell’Arci  dichiara simbolicamente e solennemente di riconoscere lo Stato di Palestina, e chiede che anche il  Governo ed il Parlamento italiano riconoscano lo Stato di Palestina  così come hanno già fatto 134 paesi nel mondo, ed in Europa, da ultima la Svezia. Leggi all'interno il testo completo della dichiarazione


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.pngIl salto con l'asta del manifesto
i_soli_di_sinistra_ritagliato.jpgEntro la fine dell'anno i liquidatori della vecchia cooperativa del manifesto metteranno all'asta la testata. E questa esperienza, con le sue debolezze, i suoi limiti, i suoi inciampi, questa perigliosa navigazione arriverà al suo ultimo, decisivo giro di boa. La crisi divide, isola, spinge ciascuno ad affrontare le difficoltà della vita individualmente. Per riuscire è importante trovare una risorsa, un valore che la sinistra sembra aver smarrito: la solidarietà. Che in questo caso significa capacità di donare anche poco, facendolo però in tanti, tantissimi. Leggi l'articolo di Norma Rangeri all'interno e partecipa alla campagna su http://miriprendoilmanifesto.it 

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Concorso per la grafica della tessera Arci 2015: tutti i partecipanti
tessera_liberi_di_volare___vincitore.jpg

Oltre 40 i progetti recapitati, quasi tutti di ottima qualità e fattura, a testimonianza di come il sostrato creativo su cui insiste la nostra associazione sia particolarmente ricco. Partecipanti da tutta Italia ma anche dall'Olanda hanno dato la propria interpretazione dell'oggetto 'simbolo' di appartenenza per la nostra associazione. All'interno sono raccolti tutti i lavori partecipanti al concorso per la grafica della tessera Arci 2015
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

appuntamenti

image image image image image image image image image image image image
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss