Premio Politkovskaja a Bahgat

Nell'ambito del Festival Internazionale, Arci promuove anche quest'anno il Premio Politovskaja che andrà all'egiziano Hossam Bah…

Ad Arquata "Mamma quante storie!"

Il 27 settembre sarà ad Arquata del Tronto Andrea Satta dei Tetes de Bois che presenta il progetto "Mamma quante storie! Favole …

Il crowfunding per il Bibliobus dell'Arci

Si rimette in moto per raggiungere le popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia il Bibliobus, la biblioteca itinerante nata a seguito del terremoto a L'Aquila. Abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding per rendere possibile l'attività e far fronte alle spese. Info all'interno

Il 9 ottobre in Marcia per la pace

Il prossimo 9 ottobre la Marcia Perugia-Assisi, un appuntamento che si rinnova da oltre 50 anni sulla strada segnata da Aldo Capitini. All'interno l'articolo di Franco Uda, coordinatore nazionale Arci Pace solidarietà e cooperazione internazionale e l'appello per la PerugiAssisi 2016

Continuano le iniziative per le popolazioni colpite dal terremoto

L’Arci invita i propri soci e le proprie socie, le proprie basi associative presenti in tutto il territorio nazionale, ad attivare una raccolta di donazioni e fondi, anche cogliendo l’occasione delle tante manifestazioni estive ancora in corso. Dettagli all'interno

Il network Arci su Produzioni dal Basso

Il network dell'Arci su Produzioni dal Basso è lo spazio online dove i circoli e i comitati Arci possono raccogliere fondi per realizzare i propri progetti di promozione culturale e sociale. Scopri all'interno come far parte del network.

La campagna per il 5 e il 2XMILLE all'Arci

Dai all'Arci il tuo 5x1000 e il tuo 2x1000! Scegli la tua piazza! Una scelta consapevole, una scelta per agire insieme il cambiamento occupando una delle tante piazze dell’impegno sociale.

Sul sito www.5x1000arci.it informati sulle tante esperienze territoriali che sosterrai scegliendo di dare all'Arci il tuo 5x1000.

Continuano i campi e laboratori antimafia

Segui le attività sulla pagina facebook Campi della legalità

Image and video hosting by TinyPic


L'Arci aderisce alla manifestazione del 24 settembre a sostegno del popolo curdo


_DSC2018_a.jpgL’Arci ha aderito all’appello per una mobilitazione nazionale a Roma il 24 settembre, a sostegno del popolo curdo e della rivoluzione democratica in Rojava, per la liberazione di Ocalan. Da oltre un anno nelle zone curde della Turchia è in corso una sporca guerra contro la popolazione civile.

L'Arci sarà in piazza per dire No al vergognoso accordo Ue-Turchia, che lede i diritti umani dei profughi e finanzia la guerra sporca contro il popolo curdo.

Il testo completo dell'appello che indice la manifestazione all'interno

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

A Faenza dal 23 al 25 settembre torna il MEI

14258374_1154310871295433_4140762046303811527_o.jpg

Anche quest’anno l’Arci è partner del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, la più importante manifestazione dedicata alla nuova scena musicale indipendente italiana; dal 23 al 25 settembre a Faenza,  tre giorni di concerti, presentazioni musicali e letterarie, convegni e mostre, oltre a una parte espositiva rivolta agli operatori della filiera musicale. L’obiettivo della manifestazione è quello di sostenere, promuovere e favorire la crescita e la diffusione di una cultura musicale indie ed emergente. Info e programma all'interno


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png 


Fino al 10 ottobre si può partecipare al concorso per progetti e idee innovative per lo sviluppo associativo della rete Arci


lampadine_nude.jpg

E' stata prevista l’istituzione di un fondo finalizzato all’accesso per i circoli e le basi associative Arci al microcredito, per favorire l’avvio di progetti associativi innovativi. Il concorso si rivolge ai 114 Comitati territoriali Arci perché selezionino e candidino un intervento progettuale innovativo da realizzare da parte di un nuovo soggetto associativo o una base associativa già esistente cui verrà garantito un accesso facilitato al credito. Ogni progetto deve essere inviato entro il 10 ottobre. All'interno il regolamento completo, il modulo per la partecipazione e le informazioni sulle condizioni della linea di credito

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

 


Per la morte di Giulio Regeni Al Sisi trova un capro espiatorio


Il-murale-di-El-Teneen-per-Giulio-Regeni-a-Berlino-480x320.jpgSarebbe addirittura Khaled Shalabi il capro espiatorio che Al Sisi si accingerebbe a sacrificare per dimostrare all’Italia e all’Europa la sua volontà di risolvere il caso Regeni. Lo scoop  è di Al-Araby Al-Jadeed (The New Arab), un giornale arabo-inglese, con sede a Londra, molto diffuso in rete. Secondo questo giornale - che cita senza dirne il nome una autorevole fonte egiziana - dopo il recente vertice del G20, il presidente egiziano si sarebbe deciso a mutare rotta, avendo registrato l’aperta freddezza o addirittura l’ostilità di importanti leader occidentali, che si sarebbero addirittura rifiutati di incontrarlo. Continua all'interno


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png


Una legge per prevenire e contrastare il cyberbullismo


cause-cyberbullismo.jpegLa Camera ha approvato la legge sul cyberbullismo. Un provvedimento necessario, dato che il fenomeno, favorito dalla crescente diffusione di dispositivi che consentono un facile accesso a internet e ai social network, è divenuto un rilevante problema sociale. La rete è ormai il mezzo prediletto con cui il bullo perseguita la sua vittima, deride, offende, minaccia, ricatta. Articolo di Paolo Beni, relatore ddl sul contrasto al cyberbullismo

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Una campagna che sa di ventennio


fertility_-_day.jpgIl 22 settembre il Ministero della Salute promuove la giornata del FertilityDay: nonostante le polemiche e il ritiro dell’infelice campagna di comunicazione sociale basata su eleganti slogan («Datti una mossa!»), non hanno trovato ascolto le richieste delle associazioni che nelle scorse settimane hanno promosso appelli e petizioni per il riesame del Piano nazionale per la fertilità. Leggi all'interno l'articolo di Emanuela Ghinaglia, presidente Arci Cremona


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Il racconto di un'unione civile a Napoli

190057046-b4e90492-fdb1-4408-b6bb-b5a5d580c0ab.jpgIl 20 settembre scorso Antonello Sannino, presidente Arcigay Napoli, ha sposato il suo compagno Danilo presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo a Napoli. A sposarli il sindaco Luigi De Magistris, già da tempo vicino alle battaglie per i diritti degli omosessuali. Napoli è stata tra le prime grandi città in Italia ad avere istituito il registro per le unioni civili, ad aver trascritto un matrimonio contratto all’estero tra persone dello stesso sesso, ad aver trascritto l’atto di nascita di un bimbo figlio di due mamme (di cui una napoletana) sposate all’estero - noto come ‘il caso Ruben’. Continua all'interno

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png


Bayer acquisisce Monsanto
 

bayer-monsanto.jpgLa multinazionale della farmaceutica tedesca Bayer, che controlla anche il 17% del mercato mondiale dei pesticidi, ha acquisito la statunitense Monsanto la quale occupa una posizione primaria nel mercato degli Ogm. Si è dato così vita ad un gigante nel settore dell’agrochimica, che unisce l’uso dei prodotti chimici in agricoltura alla proprietà delle sementi (di cui la Monsanto detiene il 26% del mercato mondiale) e crea, di fatto, un monopolio dannoso e distruttivo per i contadini e per la biodiversità. Articolo di Filippo Sestito, coordinatore nazionale Arci Ambiente, difesa del territorio, stili di vita


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Ma il mondo, non era di tutti? L'antologia a cura di Paolo Nori presentata al Festival di Internazionale


Paolo_Nori_-_Foto_di_Alfredo_Anceschi.jpgMa il mondo, non era di tutti?
 è un’antologia sui confini voluta da Arci nazionale a cura di Paolo Nori e composta da Violetta Bellocchio, Emmanuela Carbé, Francesca Genti, Carlo Lucarelli, Monica Massari, Giuseppe Palumbo, Antonio Pascale, Gipi. Dal 29 settembre in libreria per l’editoreMarcos y Marcos, verrà presentata il 30 settembre al Festival di Internazionale a Ferrara, alle ore 16 presso il Chiostro di S. Paolo da Francesca Chiavacci, Monica Massari e Violetta Bellocchio. Leggi tutto...

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png 

image image image image image image image image image image image
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss