In un mondo dagli equilibri mutati impegnarsi per la pace è difficile ma irrinunciabile

11/01/2018

 

 

di Franco Uda, responsabile nazionale Arci Pace, diritti umani e solidarietà internazionale

 

alla_scuola_della_pace-kCbB-U1101577664545bmF-1024x576LaStampa.it.png«... l’anno vecchio è finito ormai, ma qualcosa ancora qui non va» (Lucio Dalla – 1978).

Quel che non va - in realtà - è molto più di qualcosa, stentiamo a intravedere un orizzonte di soluzione, offuscato dalle nebbie di una inadeguatezza diffusa. I punti di equilibrio globali sono fortemente mutati dalla fine del secolo scorso e l’avvento di un multipolarismo governato democraticamente dalle istituzioni sovranazionali è ad oggi bloccato e malamente surrogato da una oligarchia di soggetti - statuali e privati - che talvolta trovano convergenze su interessi contingenti e affatto dettati dall’interesse generale. Quando le convergenze sono più complicate - o impossibili -  è l’ostentazione muscolare che, grazie a una crescita smisurata degli arsenali bellici è divenuta straordinariamente tonica, determina condizioni di crisi e tensioni internazionali che oggi sono preoccupanti e diffuse in tutto il pianeta. Potremmo affermare che il mondo è sostanzialmente in guerra - una “terza guerra mondiale combattuta a pezzi”, così come definita da Papa Francesco - se solo avessimo la coerenza e l’onestà intellettuale di aggiornare le nostre rodate definizioni novecentesche, che tuttavia non sono più in grado di descrivere efficacemente la realtà per quel che è. Il pianeta è diventato molto più caldo, non solo nell’accezione climatica, ma rispetto ai focolai di crisi e tensioni che lo animano. Il ruolo delle grandi potenze mondiali sembra essere diventato - a differenza del passato - quello di soggetti votati alla destabilizzazione e Donald Trump è uno dei protagonisti indiscussi di questa fase per le sue dichiarazioni e decisioni che - spesso - gli si ritorcono contro nel più classico degli effetti boomerang.

L’altissima tensione nucleare col suo omologo leader della Corea del Nord, che ha tenuto in ansia tutto il mondo negli ultimi mesi, sortisce un inatteso risultato: così come nell’antica Grecia i Giochi Olimpici erano concepiti come manifestazione sportiva durante la quale venivano sospese tutte le guerre in atto, ‘due Coree’ - separate sin dalla fine della seconda guerra mondiale lungo il 38° parallelo - fanno proprio il detto «La pace si fa col proprio nemico» e trovano nella prossima partecipazione alle Olimpiadi invernali un punto di ripresa del dialogo, mettendo di fatto fuori gioco gli Usa e avvicinando non poco la Corea del Sud alla sfera di influenza orientale (leggi cinese). Differentemente agisce la sconsiderata decisione di collocare la prima tappa del 101° Giro d’Italia a Gerusalemme - Città multireligiosa e capitale contesa - che sta attirando critiche e strali verso gli organizzatori e il Governo italiano, particolarmente a seguito della scellerata decisione dell’ineffabile Presidente degli Stati Uniti di spostare l’ambasciata americana da Tel Aviv nella stessa Gerusalemme. Come Arci vogliamo che lo sport recuperi la sua funzione olimpica, sia elemento di unione e non di divisione, contribuisca al dialogo e alla distensione: l’immediato annullamento della tappa del Giro d’Italia andrebbe esattamente in questa direzione e sosterrebbe il processo di pace palestino-israeliano che - davvero - non ha bisogno di ulteriori e inutili complicazioni. 

 

ArciReport, 11 gennaio 2018



Tags :

Posted by movie hant on
https://www.facebook.com/events/188774715041853/
https://www.facebook.com/events/942329832600017/
https://www.facebook.com/events/163885130898120/
https://www.facebook.com/events/1637026756364568/
https://www.facebook.com/events/206470659909735/
https://www.facebook.com/events/581358778876303/
https://www.facebook.com/events/145515879491715/
https://www.facebook.com/events/2014601555531732/
https://www.facebook.com/events/919579411549261/
https://www.facebook.com/events/327253071109286/
https://www.facebook.com/events/893827270791441/
https://www.facebook.com/events/143376279695466/
https://www.facebook.com/events/472904283106876/
https://www.facebook.com/events/157430224902679/
https://www.facebook.com/events/1983487198538634/
https://www.facebook.com/events/157765904865324/
https://www.facebook.com/events/159130031377595/
https://www.facebook.com/events/569559193391540/
https://www.facebook.com/events/197633594149234/
https://www.facebook.com/events/571294879878211/
https://www.facebook.com/events/150305462421263/
https://www.facebook.com/events/894217184091991/
https://www.facebook.com/events/1785191251499178/
https://www.facebook.com/events/1797803063594834/
https://www.facebook.com/events/399009017203014/
https://www.facebook.com/events/186337108629767/
https://www.facebook.com/events/1648082695250013/
https://www.facebook.com/events/741201592747719/
https://www.facebook.com/events/162373224390724/
https://www.facebook.com/events/1949993491931027/
https://www.facebook.com/events/810599685811093/
https://www.facebook.com/events/1818156301815547/
Posted by giuseppina eleonora on
CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com































CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com



































CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com
Posted by giuseppina eleonora on
CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com































CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com










































CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com
Posted by giuseppina eleonora on
CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com















































CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com






























CREDITO PER TUTTI LOCALITÀ
Hai bisogno di qualsiasi tipo di prestito? Contattaci tra particolare per un prestito di 3000 euro fino 100.000 euro al tasso del 2%. Contatto email: giuseppina.eleonora01@gmail.com
Lascia un Commento



(Il tuo indirizzo email non sarà visualizzato pubblicamente.)



image image image image image image image image image image image
rss
rss
rss
rss
rss
rss