Total Tonal. 60 anni suonati. Appuntamento al Monk di Roma

12/10/2017

 

 

22365577_1538951646221604_6940394928780028013_n.jpgL’Arci quest’anno compie 60 anni. Nel corso di questi sei decenni la musica è stata fondamentale in ogni fase del suo cammino. Dal liscio, ancora oggi ballato nelle case del popolo e in molti circoli, ai grandi concerti degli anni ’70 che riaprirono la stagione del rock nelle città italiane, dalla straordinaria stagione fiorentina degli anni ’80 e la mitica rivista Laboratorio Musica diretta da Luigi Nono, fino alle Feste della Musica e alle migliaia di concerti di tantissimi artisti che hanno trovato nella rete di circoli Arci un palco per esprimersi. 

Senza dimenticare i progetti come Anagrumba, a sostegno dei ‘gruppi di base’, i concerti a Cuba di molti artisti contro il ‘bloqueo’, dai Nomadi al maestro Claudio Abbado, fino ai progetti più recenti con la rete Arci Real e i 60 festival estivi di musica organizzati in tutta Italia. 

Solo per il 2016 i dati Siae certificano 20mila eventi di musica organizzati dai circoli dell’Arci in tutta Italia. Un patrimonio straordinario senza il quale la scena musicale italiana, e non solo, farebbe molta fatica ad emergere e sviluppare il suo percorso creativo. 

Per questo il 20 ottobre organizziamo un incontro su come l’Arci ha promosso, attraversato, sostenuto la musica del nostro Paese e non solo, dall’anno della sua fondazione ai giorni nostri. Con testimonianze di amici che hanno fatto la storia della musica italiana e la storia dell’Arci. L’appuntamento è al circolo Arci Monk di Roma, uno spazio multidisciplinare che è diventato in poco tempo un punto di riferimento per la vita culturale della Capitale. Inizieremo alle 19.30 con una chiacchierata tra amici, davanti ad un buon bicchiere di vino, con testimonianze dal vivo, video e foto di questi primi 60 anni. Alle 22.00 daremo spazio alla musica con due proposte musicali di grande qualità: il progetto Soundtracks - Cinema Misterioso con Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion) e Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) e i Portico Quartet, band strumentale londinese dalla una perfetta fusione di jazz, funk astratto, striature world ed ambient. 

Il programma su www.arci.it

 

ArciReport, 12 ottobre 2017



Tags :

Lascia un Commento



(Il tuo indirizzo email non sarà visualizzato pubblicamente.)



image image image image image image image image image image image
rss
rss
rss
rss
rss
rss