Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

Con Arci Bologna il Premio Farben

Arci Bologna, in collaborazione con Associazione Hamelin, ArciSolidarietà Bologna e Circolo Arci La Staffa, dedica la quinta edizione del Premio Farben ai Confinimmaginari, alla rappresentazione visiva di spazi fisici, reali e non, attraverso i linguaggi dell’illustrazione e del fumetto.

Il confine è una linea, una delimitazione del dentro e fuori, una curva immateriale che serve a marcare una distinzione.

Il confine è quindi anche un disegno, uno spazio di immaginazione del mondo che ha sempre trovato una sua espressione nella cartografia e nella geografia.

Il concorso Farben Confinimmaginari chiede ai concorrenti di confrontarsi con due possibilità di immaginazione del mondo: in uno i concorrenti devono fare i conti con una realtà distopica dove non c’è mai stata la deriva dei continenti; nell’altro si richiede la rappresentazione visiva delle definizioni del termine ‘confine’ data da autori illustri.

Il Premio Farben si suddivide in due categorie: fumetto e illustrazione.

Il premio è aperto a disegnatori emergenti o professionisti italiani o residenti in Italia, dai 14 ai 35 anni. Sono ammessi anche soggetti collettivi. I partecipanti alla categoria Fumetto possono inviare un racconto visivo composto da un minimo di 2 a un massimo di 4 tavole. i partecipanti alla categoria Illustrazione possono inviare un racconto visivo di minimo 2 e massimo 3 tavole.

La scadenza è il 31 ottobre 2018, la partecipazione è gratuita.

I vincitori saranno selezionati da una giuria di qualità i cui nomi saranno comunicati a partire dal mese di settembre sui canali di comunicazione di Arci Bologna. La mostra delle opere finaliste e la premiazione si svolgerà a novembre 2018.

Info: www.arcibologna.it