Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

Fare Memoria Oggi – II^ edizione

14 e 15 ottobre, Casa Cervi, Gattatico (Re)

 

Due giorni dedicati alla valorizzazione della memoria  e al contrasto a tutti i fascismi

Il 14 e 15 ottobre Arci nazionale insieme ad Arci Emilia Romagna, Istituto Cervi e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e di Anpi nazionale, promuoverà a Gattatico (Reggio Emilia) il secondo appuntamento di Fare memoria oggi, iniziativa  dedicata all’importanza e alla valorizzazione della memoria e dell’antifascismo, ospitata in questa edizione dal Museo di Casa Cervi, spazio simbolo della Resistenza italiana.

L’appuntamento prosegue il lavoro avviato con la prima edizione di Fare memoria oggi avvenuta nel 2015 a Collegno e, partendo dal tema delle varie esperienze internazionali e locali sull’elaborazione della memoria collettiva, sarà l’occasione di ragionare insieme sul ritorno dei gruppi fascisti in cerca di legittimità politica, ma anche un importante momento di elaborazione di strategie e iniziative forti per contrastare il pericoloso riaffacciarsi di spinte nazionalistiche e territorialistiche in Italia e in Europa che, facendo leva sui problemi economici e sociali, raccolgono consenso tra i cittadini. Un segnale fra tutti di questi pericolosi passi indietro le recenti elezioni in Germania che hanno visto la crescita dell’ultradestra estremista dell’Afd, come anche la deriva di estrema destra assunta in questi anni dall’Ungheria e dalla Polonia.

All’iniziativa interverranno, tra gli altri, Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci, Albertina Soliani, presidente dell’Istituto Cervi, Miguel Gotor, senatore MDP,  Chiara Gribaudo, deputata PD, Piero Ignazi, docente di Scienze Politiche all’Università di Bologna, Valerio Onida, presidente Insmli e già presidente della Corte Costituzionale, Carlo Smuraglia, presidente nazionale Anpi, Matthias Durchfeld , vicepresidente Istoreco, Andrea Rizza Goldstein, coordinatore Adopt Srebrenica.

I lavori si apriranno alle ore 11 del 14 ottobre con i saluti del sindaco di Gattatico Gianni Maiola e dei consiglieri della Regione Emilia Romagna Silvia Prodi e Massimo Iotti.

Nel corso delle giornate saranno presentate alcune delle esperienze più significative promosse dai circoli Arci di tutta Italia per la valorizzazione della memoria e di contrasto ai nuovi fascismi.