Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

Good News. I primi risultati di Estate insieme 2018

Se dovessimo trovare un titolo sintetico a questo primo veloce report di Estate insieme potremmo prendere a prestito il titolo della sezione finale di ReportGood News, buone notizie, quelle che non condividiamo abbastanza, i piccoli successi che corrono il rischio di rimanere casi isolati e non forza comune se non li mettiamo a sistema.

Se fosse un prototipo potremmo dire che i primi test sono davvero molto incoraggianti. Trattandosi dei primi tre progetti selezionati nell’ambito del contesto Estate insieme 2018 arrivati al traguardo del coofinanziamento tramite crowdfunding superando il minimo necessario per attivare il completamento dell’obiettivo di raccolta, possiamo dirci che siamo sulla strada giusta. Possiamo dirci che dopo una opportuna fase di rodaggio si fa strada una dinamica plurivincente che conferma come, con i giusti modelli, è davvero possibile innovare le modalità di fare più rete tra la dimensione nazionale e quella di territorio dell’associazione coinvolgendo partner esterni e soprattutto soci, socie, cittadini e cittadine nel percorso di coofinanziamento delle progettualità Arci.

Come spesso ci siamo detti nei seminari formativi dedicati a questi temi, il valore aggiunto del crowdfunding per Arci sta nella possibilità di coinvolgere persone interne ed esterne alla nostra rete associativa affinché si conosca la grande progettualità dei circoli per aprirsi al coinvolgimento di coloro che credono che donare in fondo è un po’ partecipare. Basta leggere i commenti sulla bacheca dei progetti sul Network Arci di Produzioni dal Basso per sentire la condivisione dal basso che viene al lavoro culturale che fa vivere parchi, piazze, cortili coinvolgendo davvero tutti, senza barriere.

I numeri dei primi tre progetti decollati – Vento d’estate con il circolo Arci Miss Kappa di Udine; Spiccioli – Festa internazionale di Teatro di Strada a Padova;  Magnetica è la musica  – Laboratori di cittadinanza attiva al Giovinazzo Rock Festival 2018 – ci consegnano 151 sottoscrittori con una donazione media di 40 euro per oltre 10.000 di raccolta e soprattutto un dialogo ininterrotto tra supporters, partecipanti, cittadini.

Ricordiamo che il bando Estate Insieme 2018 nasce su iniziativa dell’Arci in collaborazione con Sammontana per sostenere iniziative estive culturali e ricreative. Alla fase di raccolta di idee progettuali sono pervenute 44 proposte e 7 sono state selezionate per ricevere un contributo di 1.500 a raggiungimento dell’obiettivo di raccolta fondi tramite crowdfunding.

Tutti i progetti su www.produzionidalbasso.com/network/di/arci

 

I primi progetti finanziati

Vento d’estate  

Nel parco con il circolo Arci MissKappa

Vento d’estate è un progetto di riqualificazione di un’area urbana e un progetto di inclusione sociale attraverso iniziative continuative, nell’arco di tutta l’estate, di tipo culturale, sociale e ricreative messe in essere da una rete di enti del terzo settore che cooperano con il circolo Arci MissKappa.

L’offerta degli eventi culturali e sociali di Vento d’estate risponde alle reali esigenze del quartiere e persegue obiettivi specifici: inclusioni sociale, riqualificazione urbana, conoscenza e valorizzazione dell’associazionismo. Il programma è rivolto a diverse fasce d’età, così da estendere il più possibile il bacino di utenza. Gli eventi sono pubblici e a ingresso libero, così da proporre un’offerta culturale anche alle fasce meno abbienti.

 

Spiccioli

Festival Internazionale di Teatro di Strada

Spiccioli è un Festival Internazionale di Teatro di Strada che si tiene nel piccolo borgo fluviale di Battaglia Terme (PD) da venerdì 15 a domenica 17 giugno 2018.

Per tre giorni le piccole calli in stile veneziano, la passeggiata che costeggia il canale e il grande parco del paese più piccolo della provincia ospiteranno spettacoli di circo contemporaneo, clownerie, acrobatica aerea, installazioni interattive, esposizioni e artisti di strada  provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Spiccioli è un festival organizzato dal Comune di Battaglia Terme con l’Arci Padova e il circolo culturale Carichi Sospesi con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

 

Magnetica è la musica!

Il progetto Magnetica è la musica! si inserisce nell’ambito del Giovinazzo Rock Festival, organizzato da Arci Tressett e giunto alla 19esima edizione, che si svolge dal 4 al 6 agosto a Giovinazzo (BA). È un progetto di inclusione sociale e culturale rivolto a minori, famiglie, migranti, soggetti sensibili della popolazione cittadina e non solo e prevede la realizzazione di attività collaterali allo svolgimento del Festival da tenersi nella fascia oraria pomeridiana, prima dell’inizio dei concerti veri e propri. Il progetto, promosso da Arci Tressett, si avvale della collaborazione di: Comune di Giovinazzo, Regione Puglia, Puglia Sounds, Arci Bari, Progetto Sprar I care. L’accoglienza mi sta a cuore.