Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

Grazie di essere vissuto, Madiba

Cento anni fa nasceva Nelson Mandela

Esattamente cento anni fa nasceva Nelson Mandela. La sua vita, il suo pensiero, le sue azioni hanno influenzato la storia non solo del suo paese, il Sud Africa, ma di tutto il movimento mondiale contro ogni forma di razzismo. Una figura tra le più importanti del secondo Novecento. Nelson Mandela, Madiba per il suo popolo, fin da giovane si legò ai movimenti di sinistra per condurre una lotta contro il razzismo e la bestiale sottomissione nella quale vivevano i neri oppressi dalla minoranza bianca. Gli costò quasi 27 anni di carcere, dal quale esercitò una guida politica e morale per la sua causa che alla fine risultò vincente. Nel 1993 assieme a de Klerk, il presidente bianco del Sud Africa, ottenne il premio Nobel per la Pace e si adoperò da subito per favorire la riconciliazione nel paese, che non avrebbe potuto svilupparsi senza mettere fine alla lunga scia di violenze, assassinii, odio e volontà di vendetta. Fu in Sud Africa che Ghandi elaborò il metodo di lotta non violento all’inizio del secolo e  Madiba ne fu un degno continuatore. Lo vogliamo ricordare citando una delle sue frasi più celebri “Il perdono libera l’anima, rimuove la paura. E’ per questo che il perdono è un’arma potente”. Grazie di essere vissuto, Madiba