Consiglio nazionale Arci dell'8 e 9 settembre: guarda le registrazioni dei lavori

I Festival musicali estivi targati Arci

Momenti di aggregazione, spazi per la buona musica ed eventi che cercano di continuare a far crescere curiosità e gusto del pubblico

Festival estivi targati Arci, si ricomincia! Tornano anche quest’anno le rassegne musicali promosse da circoli e comitati su tutto il territorio italiano: momenti di aggregazione, spazi per la buona musica ed eventi che cercano di continuare a far crescere curiosità e gusto del pubblico. Di seguito un primo elenco di alcuni dei principali Festival estivi promossi dall’Arci in tutta Italia

 

ARCIFESTA

Dal 5 al 29 luglio torna per la nona edizione ArciFesta: dodici serate di concerti, dove vengono valorizzati i gruppi locali ma soprattutto presentate alcune delle proposte emergenti più rappresentative del panorama musicale attuale come gli internazionali Bee Bee Sea, le contaminazioni dei Vanarin e l’affascinante Joan Thiele. Non solo musica in Piazzale Te per la manifestazione promossa come ogni anno da Arci Mantova: durante la festa si terranno incontri, mostre fotografiche ed eventi culturali organizzati in collaborazione con numerose associazioni del territorio. Non mancherà uno stand gastronomico con le migliori proposte della cucina mantovana e il tradizionale torneo di briscola Memorial Norberto Bottardi.

La voglia di musica si prolunga in Piazzale Te anche l’ultima settimana di luglio, con un piccolo festival nella festa, con la rassegna di world music ospitata da ArciFesta e realizzata in collaborazione con il Comune di Mantova.

Info: www.arcimantova.com

 

MONTECCHIO UNPLUGGED

Torna sabato 7 luglio l’edizione 2018 di Montecchio Unplugged, la manifestazione dedicata alla musica live promossa da Arci Reggio Emilia e Kaiti expansion, in collaborazione con circolo Arci Bainait e diverse associazioni locali e con il sostegno del centro acquisti La Terrazza. L’evento, giunto alla sua 14esima edizione, animerà il centro storico con molti artisti che porteranno a Montecchio generi musicali diversi. Special guest, il Kone Trio, gruppo di Kalifa Kone, tra i più quotati musicisti del Mali a livello internazionale.

Il festival partirà già venerdì sera, con l’anteprima al circolo Arci Bainait, dove alle 22 saranno sul palco i bolognesi Tubax, mentre l’apertura ufficiale sarà il sabato pomeriggio in piazza della Repubblica, per gridare un messaggio forte, sulla musica come linguaggio che abbatte le barriere, in un momento storico dove i ponti si vogliono chiudere. Un evento, insomma, in cui la musica fa da grande protagonista e con uno spazio riservato ai più piccoli con una proposta musical-teatrale dedicata ai bambini e ai grandi che sanno sognare, Sirene dal cappello sulla figura del compositore francese Erik Satie.

Info: www.montecchiounplugged.it

 

FORMA FREE MUSIC IMPULSE

In attesa della partenza ufficiale del festival, che inizierà a metà settembre, Forma Free Music Impulse 2018 propone due anticipazioni, in programma il 6 e 7 luglio al festival Sajeta di Tolmino (Slovenia).

L’iniziativa, organizzata dal circolo Arci Hybrida, è il primo festival internazionale di arti elettroniche del Friuli. Durante la prima edizione sono stati organizzati piccoli concerti in giro per la regione, l’Austria e la Slovenia, e il festival ha visto quasi mille appassionati durante le serate conclusive al teatro Palamostre.

Venerdì 6 luglio alle 22:30 si esibirà Blak Sagaan, che presenterà il suo lavoro A personal voyage, un profondo viaggio personale e mentale, registrato in casa durante notti insonni, servendosi solo di un organo Farfisa Vip 202 R, una drum machine Roland TR-606 e un Siel Orchestra. Sabato 7 luglio il friulano Alberto Novello, professore di Multimedia al Conservatorio di Padova, terrà la conferenza Past and recent experiment in analog audiovisual art.

Info: www.freemusicimpulse.com

 

ÈX|TRA

Sale l’attesa all’Ex Mattatoio per la terza edizione di èx|tra, il contenitore culturale estivo a cura del circolo Arci La Freccia che ad Aprilia, dal 5 all’8 luglio, proporrà quattro giorni  di musica e arti visive in uno spazio all’aperto. Headliner  il rapper capitolino Piotta, uno dei grandi nomi della scena alternativa italiana, che si esibirà sul palco sabato 7 luglio con il suo 7 Vizi Tour. Giovedì 5 e domenica 8 luglio ci saranno le preselezioni e la finale di Aprilia Original Music, il contest di musica emergente promosso dal Comune di Aprilia in collaborazione con la Fucina Musicale Giovanile. Venerdì 6 luglio sarà la volta della Med Free Orkestra, un caleidoscopico ensemble composto da sedici musicisti provenienti da varie aree del mondo. Uno spettacolo che sarà arricchito dalla presenza sul palco di alcuni ospiti speciali come Badara Seck e Pino Marino. Opening act affidato ai DeAndrèggae, formazione che nasce dalla passione per le canzoni di De Andrè e per le vibrazioni del reggae in particolare nella declinazione britannica del dub.

Info: www.exmattatoio.it