Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

Il progetto DiMMi e l’incontro con i finalisti della terza edizione

Nelle prime due edizioni sono stati raccolti e depositati presso l’Archivio dei diari 136 racconti inediti trasmessi da autori provenienti da 32 diversi Paesi del mondo. La forza ‘semplice’ di DiMMi – Diari Multimediali Migranti, progetto reso possibile da una rete di realtà cooperanti composta tra le altre anche dall’Arci, è proprio questa: è un concorso, con dei vincitori le cui storie sono ora pubblicate nel volume Parole oltre le frontiere (Terre di mezzo), ma è anche un prezioso osservatorio sulla realtà più attuale delle migrazioni. Anche quest’anno, in meno di cinque mesi, oltre 88 racconti di migrazione sono pervenuti alle quattro commissioni di lettura del progetto. Sono storie provenienti da quattro continenti, scritte da 57 uomini, 11 donne e 20 giovani di entrambi i sessi. Sono espresse in modo tradizionale, con un diario o una memoria scritti, ma anche attraverso disegni, video e canzoni.

Il 14 settembre alle 15 al Teatro Comunale di Pieve Santo Stefano (AR) i lettori incontrano i finalisti della terza edizione del concorso DiMMi. All’incontro, coordinato da Natalia Cangi, partecipano Francesca Chiavacci, Gaia Colombo, Antonio Damasco, Sara Gatteschi e Sandra Romei.