Vignaioli e Territorio #03 Il Taurasi Sant’Eustachio di Boccella

Prenota il tuo posto per la terza data di #VeT (Vignaioli e Territorio).
Questa volta incontreremo un mostro sacro dei rossi made in Irpinia.
Raffaele Boccella dell’azienda Agricola Boccella di Castelfranci.

VeT è l’acronimo che abbiamo deciso di utilizzare per presentare la nostra rassegna “Vignaioli e Territorio”.
Abbiamo pensato di creare uno spazio aperto, di dibattito e confronto con i piccoli vignaioli che hanno deciso di non piegarsi alle mere leggi del mercato.
Con i produttori che hanno deciso di avere una conduzione libera dalla chimica in vigna e in cantina.
Crediamo in un’enologia varietale, diretta, schietta, sincera e che sappia raccontare un territorio con i propri pregi e difetti. Con questo spirito presentiamo un ciclo di incontri con le cantine che abbiamo proposto nella carta dei vini de #LaPosta.
Alcuni li conoscete già, altri li conosceremo, man mano, in questo percorso.
Il terzo incontro è stato fissato per giovedì 14 marzo, alle ore 20:00.

L’Irpinia è la terra di tre DOCG, Greco di Tufo, Fiano e Taurasi, vini fantastici che stanno facendo parlare benissimo di questo territorio.
Nel terzo appuntamento ci concentreremo su una delle tre DOCG, il Taurasi e precisamente andremo a conoscere una delle areali più vocate a questo vino e il suo vitigno, l’aglianico.
Focalizzeremo la nostra attenzione su Castelfranci, e su una delle aziende che noi amiamo di più, l’Azienda Agricola Boccella.

Avremmo in degustazione tre annate del loro Taurasi Sant’Eustachio, 2009, 2007, 2005 e ne parleremo con Raffaele Boccella.
Come sempre, noi abbineremo tre piatti dal territorio.

La degustazione è a numero chiuso, 30 posti disponibili.
Ha un costo di 25€ a persona ed è un’iniziativa pensata per i nostri soci #ARCI in possesso di regolare tessera.
La tessera ha un costo di 5€, dura un anno ed è possibile farla da noi.
Per prenotazioni scrivete alle nostre pagine social, oppure ai numeri 3338798586 (Roberto) – 3207273881 (Daniele)
#vet #laposta #viniveri #vininaturali #irpinia #sannio #iannucci
Iknstudio