Il cinema di Roger Corman: Un incontro con Federico Frusciante

Un’occasione unica, quella di domenica 22, per approfondire e indagare l’opera di uno dei più grandi geni del mezzo cinematografico.

Verranno ripercorse le tappe salienti di un percorso artistico (ma anche e sopratutto professionale) che è stato in grado di percepire ed accogliere i cambiamenti sociali e culturali del suo tempo, influenzando il proprio cinema e cambiando per sempre i paradigmi cinematografici di creazione-realizzazione-fruizione.

Da sempre figura cardine del cinema indipendente (e non) durante l’incontro si tenterà un approccio critico e ragionato ad una delle filmografie più ricche della storia.

Più di 50 film all’attivo come regista e più di 300 film prodotti. Sempre sul campo, sempre in prima linea come uomo, artista, regista, attore, produttore, talent scout, scrittore e distributore.

Venerato come classico vivente da colleghi e addetti ai lavori, Roger Corman è considerato il padre spirituale della New Hollywood nonchè mentore e maestro di alcuni fra i più grandi registi mondiali.

Federico è pronto a condurci nell’esplorazione di questa ampia monografia, che assume il cinema come forma di espressione/sintesi totale di una vita intera.

Contributo artistico TBA
Ingresso riservato ai soci ARCI.