Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

Una campagna di crowdfunding per ‘Aria Prima’

Valerialoghi2.psdVirulentia è un’associazione nata nel 2015 da precedenti collaborazioni nel mondo dell’audiovisivo, composta da registi, operatori, montatori, professionisti del settore e appassionati di cinema, con l’obiettivo, e la necessità, di raccontare storie reali e le persone che le vivono sulla loro pelle. Un lavoro costruito sulla professionalità dell’immagine, sulla conoscenza dei mezzi cinematografici e su un attento lavoro di vero e proprio artigianato. Virulentia ha lanciato una campagna di crowdfunding per sostenere Aria Prima, l’ultimo progetto in cantiere.

Il soggetto di Aria Prima

«La solitudine delle coscienze è il silenzio di un territorio che vuole vivere».

Estate, provincia di Brindisi. La famiglia Alfieri è una famiglia salentina, il padre Mario lavora, la madre Angela casalinga, il figlio Andrea punta a diventare un asso del pallone, il piccolo Mirko, invece, amante del mare, coltiva la passione per l’apnea sportiva. La serenità familiare viene però destabilizzata da una tragica notizia che riguarda il padre; Mario scopre, dopo aver fatto degli esami clinici, di essere gravemente malato e di dover subire un’operazione d’urgenza. Entrambi i genitori, decidono di non parlarne ai figli per non destare preoccupazione. La giornata dei ragazzi continua quindi a scorrere tranquilla con Andrea, il maggiore, che si allena con la sua squadra di calcio per la finale del torneo e Mirko che continua con le sue immersioni. Ma il giorno dell’operazione incombe e coincide con la finale del torneo. Mario, con Angela sempre al suo fianco, viene accompagnato in tutta fretta in sala operatoria.

Mirko, rimasto solo in casa, scopre il dramma familiare trovando la cartella medica del padre.

Andrea invece è già sceso in campo e nota con enorme sorpresa che i suoi familiari non occupano i soliti posti sugli spalti; è turbato ma ha una partita importantissima da giocare.

In un intreccio di stati d’animo ognuno dei personaggi dovrà affrontare la propria sfida personale. Sarà il ‘respiro’ il vero collante emotivo della famiglia, l’apnea la metafora di uno spazio puro, i sogni, distorti dalla malattia, lo spettro emozionale.

Ogni storia sembra così rimanere sospesa, poiché nel complesso della casualità, ogni finale può accadere, ogni interpretazione e immedesimazione è possibile.

Il teaser del film è disponibile al link https://vimeo.com/249375784

Il link per contribuire con una donazione è http://sostieni.link/16772