Consiglio nazionale Arci del 27 ottobre: gli ordini del giorno

XVII Congresso nazionale: Ordine del giorno – Mutualismo

L’Assemblea Congressuale e di Programma del Comitato regionale Arci Piemonte ritiene fondamentale l’impegno da parte di tutti i livelli organizzativi della nostra associazione per favorire lo sviluppo di attività di mutualismo, come azione di contrasto alla crescita delle disuguaglianze sociali, della povertà e della marginalità sociale, al diffondersi del razzismo, del sessismo e dell’omofobia e di tutte le forme di odio che attraversano la nostra società.

Pertanto, considerando che:

  • il documento politico nazionale dedica un’ampia sezione all’acuirsi delle disuguaglianze sociali e al crescere dell’odio, dell’intolleranza, della violenza nella nostra società;
  • la storia della nostra associazione affonda le sue radici nelle società di mutuo soccorso e tutt’ora sono molte le forme di mutualismo diffuse sul territorio;
  • negli ultimi 4 anni è stata data una nuova rilevanza al tema del mutualismo, che si è dimostrato occasione per la nostra associazione per stringere collaborazioni con altre realtà, come la sottoscrizione con la Rete della Conoscenza del Protocollo MuSA.

Impegna il Congresso Regionale e il Congresso Nazionale:

  • a valorizzare le forme mutualistiche esistenti e incentivare lo sviluppo di nuove, anche attraverso progettualità nazionali che mettano in rete esperienze simili presenti nei territori;
  • a proseguire nell’attuazione del Protocollo MuSA sui territori e sperimentazione di alleanze a tutti i livelli territoriali per lo sviluppo di nuove forme attività;
  • a favorire l’evoluzione di un dibattito teorico sul tema del mutualismo e uno scambio di pratiche all’interno delle reti nazionali e internazionali di cui la nostra associazione è parte.