Cerchi una vacanza solidale? #passadalVIA

Torna il programma dei campi di lavoro e conoscenza all’Estero per il 2014, esperienza di Volontariato Internazionale Arci

I campi estivi sui terreni confiscati alle mafie

Siamo giunti all'ottava stagione dei campi nelle terre confiscate alle mafie, promossi dall'Arci con Spi, Flai, Cgil e Libera

ArcinFestival: tornano i Festival estivi dell’Arci

Festival estivi targati Arci, si ricomincia! Tornano anche quest’anno le rassegne musicali promosse da circoli e comitati su tutto il territorio italiano: momenti di aggregazione, spazi per la buona musica ed eventi che cercano di continuare a far crescere curiosità e gusto del pubblico. All'interno un primo elenco

Abbraccio Mediterraneo. Dal 9 al 12 luglio il Meeting Internazionale Antirazzista

Abbraccio Mediterraneo come incontro e crescita, in uno spazio che sempre più ha l'esigenza di confrontarsi per costruire un vocabolario comune. Giunto al traguardo del ventesimo anno, il Meeting Antirazzista vuole ripartire proprio da questo abbraccio. Dal 9 al 12 luglio a Cecina Mare. All'interno, comunicato stampa, programma completo e locandina

Alluvione nelle Marche: la Campagna 5000 circoli e l'Asta della legalità di Libera

A Senigallia sabato 28 giugno si è svolto il CaterRaduno, in cui è stata battuta l'Asta della legalità di Libera. Quest'anno l'associazione contro le mafie ha deciso di devolvere parte del ricavato a Borgo Molino, uno dei due circoli Arci danneggiati. Intanto continua la campagna dell'Arci 5000 circoli per 30 euro: l'Arci ha attivato un conto corrente dedicato ove far confluire le donazioni. All'interno le coordinate bancarie

Israele non può essere considerata al di sopra della legge

133107204-3ce0e34a-137f-449c-9533-b1837e502981.jpgIl 9 luglio di dieci anni fa la Corte Internazionale di Giustizia ha dichiarato il Muro dell'Apartheid in Cisgiordania illegale ai sensi del diritto internazionale. Il muro che Israele ha voluto e costruito su territorio palestinese è una delle tante violazioni causate da 66 anni di occupazione in Palestina. Una occupazione quotidiana che in questi giorni si sta facendo, se possibile, ancora più feroce. Leggi all'interno il seguito del comunicato stampa.
 Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.pngUna lettera di solidarietà a Patrizia Moretti
patrizia_moretti.jpgPubblichiamo la lettera che Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci, ha inviato alla mamma di Federico Aldrovandi, Patrizia Moretti, in occasione dell’ultimo grave atto del segretario generale del sindacato di polizia Coisp, Franco Maccari, che l'ha querelata per diffamazione. All'interno il testo completo della lettera.
 Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png
‘Dopo la crisi, la crisi’, Rapporto sui diritti globali 2014

rapporto-2014.jpgE' stato presentato alla stampa l’8 luglio alle 11, alla sala Simone Weil della Cgil nazionale (Corso d’Italia 25 – Roma), il Rapporto sui diritti globali 2014, dal significativo titolo 'Dopo la crisi, la crisi'. Il Rapporto è a cura di Associazione Società Informazione Onlus, promosso da Cgil con la partecipazione di ActionAid,  Antigone,  Arci, Cnca, Fondazione Basso-Sezione Internazionale, Forum Ambientalista, GruppoAbele, Legambiente. Per l'Arci è intervenuta la presidente nazionale Francesca Chiavacci. All'interno, il comunicato stampa

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Danneggiata una mietitrice assegnata alla cooperativa Lavoro e non solo

VOLONTARI-CANICATTINESI.jpg

Danneggiata una mietitrice assegnata, dall’amministratore giudiziario, alla cooperativa Lavoro e non solo. Il fatto è accaduto mercoledì notte a Canicattì, su uno dei terreni confiscati alla mafia e gestiti dalla cooperativa. Arci Sicilia e Arci nazionale esprimono solidarietà e vicinanza alla cooperativa, sicure che nessun atto intimidatorio potrà fermare il percorso di legalità e di liberazione delle terre di Sicilia dalla mafia”. In allegato il testo completo del comunicato stampa dell'Arci Sicilia


Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png
Caso Ferrulli, non può finire così
michele-ferrulli.jpegCi lascia preoccupati la sentenza della corte d'Assise di Milano sulla morte di Michele Ferrulli.
Siamo curiosi di conoscere la motivazione di quella sentenza che ha portato all'assoluzione di 4 agenti delle forze dell'ordine, di fronte ad una richiesta di condanna del Pm a 7 anni.
Siamo vicini alla famiglia Ferrulli in questo momento difficile.
Leggi qui il testo completo della dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png
Medio Oriente, no ad una nuova escalation di violenze 

slide_356308_3921256_free.jpgIn queste ore i pensieri corrono veloci verso quella terra che alcuni chiamano santa. Corrono i pensieri e vanno verso le persone che per quella terra soffrono, che su quella terra vivono e muoiono. E nei nostri pensieri temiamo che la sofferenza quotidiana inflitta da un’ingiusta occupazione diventi morte e distruzione di massa, diventi colata di “piombo fuso” sopra i civili inermi. Non lo sopporteremmo ancora una volta, non sopporteremo una prova di forza assoluta come vendetta e non sopporteremo la nostra incapacità di reagire di fronte al dolore e all’ingiustizia. E questo senza pensare ai molti amici che abbiamo in quel pezzo di terra. Leggi qui il testo completo del comunicato stampa dell'Arci
 

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Canali umanitari e titolo di soggiorno europeo per evitare altre tragedie nel Mediterraneo

10519719_698616893521277_7165802563652693295_o.jpgAltre 45 vittime. Questa volta morte per asfissia su un peschereccio  stipato al punto da impedire ad alcuni degli imbarcati di respirare. L’ennesima tragedia che si consuma  nel tratto di mare oggi diventato la rotta più pericolosa del mondo.  Dall'inizio del 2014, con l'operazione Mare Nostrum in corso, sono circa cinquantamila i migranti giunti dalle coste del Nord Africa nell'Italia Meridionale e in particolare in Sicilia. Leggi all'interno il testo completo del comunicato stampa dell'Arci
 Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Liberi di volare: la tessera Arci 2015
tessera_liberi_di_volare___vincitore.jpg

La chiusura del Congresso nazionale dell’Arci, lo scorso 14 giugno, è stata anche l’occasione per proclamare il vincitore del concorso per la grafica del tesseramento 2015. Sono stati oltre 40 i progetti recapitati per tempo, quasi tutti di ottima qualità e fattura, a testimonianza di come il sostrato creativo su cui insiste la nostra associazione sia particolarmente ricco. Leggi qui l'articolo di Federico Amico, responsabile Tesseramento Arci. Presto sul sito tutti gli elaborati pervenuti.
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

A Reggio Emilia, il festival sonoro della letteratura

fronte_locanda_www.jpg

Da un'idea di Paolo Nori, nasce "Questa è l'acqua - Festival sonoro della letteratura", in programma dal 16 al 19 luglio 2014 a Reggio Emilia. Nella terra di mezzo tra musica e scrittura, Gipi, Daniele Benati, Carlo Lucarelli accompagnato dal coro della Mondine di Novi, Giuseppe Bellosi, Matteo B. Bianchi, i Nuovi Bogoncelli e la poetessa Mariangela Gualtieri per quattro serate leggeranno al pubblico opere proprie e altrui. Proprio come facevano, per piacere, cura e diletto, autori del calibro di Kafka, Gogol, Puškin o Tolstoj, che declamavano ad alta voce i loro scritti prima ancora che fossero pubblicati. Info su www.arcire.it

 Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

Firmiamo l'ICE per un piano europeo straordinario per lo sviluppo sostenibile e l'occupazione 
newdealforeurope.jpg
Noi cittadini europei chiediamo alla Commissione europea di proporre un piano straordinario europeo per lo sviluppo sostenibile e l'occupazione che rilanci l'economia europea e crei nuovi posti di lavoro. All'interno informazioni, materiali e il testo 
dell’iniziativa dei cittadini europei  (ICE) presentata alla Commissione Europea  il 7 marzo 2014 dal Comitato europeo. Per firmare www.newdeal4europe.eu/it
Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

‘Da rifugiati a cittadini’. Contest sull’immagine del rifugiato nei media

logo_18_giguno_2014.jpgDa rifugiati a cittadini è un contest giornalistico rivolto ai giornalisti attivi nelle testate locali, sia cartacee che online, che premierà le storie che raccontano in maniera più efficace l’integrazione di rifugiati e richiedenti asilo sui territori, destrutturando così stereotipi e pregiudizi che spesso si associano al racconto su questi temi. Chi sono i rifugiati oggi, come vengono percepiti dall’opinione pubblica? Più informazioni all'interno

Schermata_2014-03-12_a_17.11.05.png

appuntamenti

Dal  10/07/2014  al
16/07/2014 - 

Il canale video dell'Arci

rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss
rss